Sergio Sylvestre, canzone Sanremo 2017: Con Te, video e testo

sergio sylvestre nuovo album 2017


La copertina dell’album Sergio Sylvestre (Sony Music), foto di Julian Hargreaves

In gara nella categoria Big a Sanremo 2017, Sergio Sylvestre presenterà una canzone romantica, dal titolo Con Te.
Il brano del vincitore di Amici 2016 porta una firma celebre: quella della cantante Giorgia che ha scritto il testo. La musica è stata composta proprio da Sergio Sylvestre con Stefano Maiuolo.

Dopo il trionfo ad Amici 15, l’artista 26enne ha pubblicato l’Ep Big Boy, che contiene i suoi primi successi: No Goodbye e l’omonimo Big Boy. Ha poi collaborato con Disney prestando la sua voce per il film Oceania.
Con Te, la canzone di Sanremo 2017, sarà contenuta in un nuovo album, la cui uscita è prevista per il 10 febbraio per Sony Music. Il disco porta il nome di Sergio Sylvestre.

Di seguito il video e il testo di Con Te per seguire Sergio sul palco della kermesse ligure, di scena dal 7 all’11 febbraio. Durante la serata cover, il cantante si esibirà con i vincitori di un altro talent: in duetto con i Soul System, gruppo trionfatore a X Factor 2016, canterà Vorrei la Pelle Nera di Nino Ferrer.

VIDEO: SERGIO SYLVESTRE – CON TE – SANREMO 2017

TESTO: SERGIO SYLVESTRE – CON TE – SANREMO 2017
Così vai via
non lo so se è colpa mia
non c’è poesia
c’è uno spazio vuoto dentro
è casa mia
Solitudine
una malattia che è mia, mia, mia

Con te ho nascosto le mie lacrime
Con te perché adesso ci sta un altro con te
In questo disastro che chiamo il mio mondo
Mentre affondo io penso a te

Che sei per me leggerezza e pagine di noi
che strappai con le mani, con le mani

Con te ho nascosto le mie lacrime
Con te perché adesso ci sta un altro con te
Ma non importa quello che sento
resta per me, dentro me

E da questo disastro
a pezzi ritorno
e tu non lo sai
Con te ho nascosto le mie lacrime
Con te il mio mondo, il mio mondo
Con te ho nascosto quasi tutto di me
Così vai via, ma eri mia, mia, mia

Vedi anche:

Pubblicato lunedì 30/01/2017 in , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su