Ricette per Halloween, idee spaventose dolci e salate

Per ogni festa che si rispetti, ci deve essere un menu adatto. In attesa di Halloween, organizza un party da incubo preparando qualcosa di originale. In questo articolo e nella fotogallery, ti suggeriamo alcune ricette per Halloween, per una tavola ricca di idee spaventose dolci e salate. 

Se sai che i tuoi amici amano qualcosa di dolce, prepara per loro dei biscotti a forma di teschio. Ecco cosa ti serve:
• 500 gr di farina tipo 00
• 380 gr di burro a temperatura ambiente
• 240 g di farina di nocciole
• Sale, 1 pizzico
• 240 gr di zucchero semolato
• 30 gr di pinoli circa
• 1 uovo
• 1 bustina di vanillina 

Metti in una ciotola la farina 00, la farina di nocciole e lo zucchero e inizia a mescolare con una frusta, poi aggiungi il burro tagliato a pezzetti e inizia ad impastare con le mani. In una ciotola a parte, sbatti l’uovo con il sale, aggiungendo la vanillina. Successivamente, versa tutto in una terrina e continua ad impastare. Quando il composto avrà raggiunto una certa consistenza, trasferisci il tutto su una spianatoia leggermente infarinata e continua ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e compatto.
Copri l’impasto con una pellicola e lascia riposare in frigorifero almeno per un’ora. Trascorso il tempo necessario, infarina la spianatoia e stendi l’impasto con il mattarello, fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. Con un coppapasta forma dei dischetti e con le dita premi su due lati del disco per creare la forma del teschio. Successivamente, con il manico di un cucchiaio di legno forma l’incavo degli occhi mentre con uno stecchino traccia due linee che formeranno le fosse nasali. Infine, con i pinoli crea i denti. Una volta creata la forma non ti resta che infornare i biscotti per 20 min in forno preriscaldato a 180°. 

Biscotti teschio
Un altro dolce per Halloween facile e gustosissimo da preparare sono le dita delle streghe.
Per realizzarle avrai bisogno di:
• 100 g burro
• 100 gr di zucchero a velo
• 1 Uovo
• 1 bustina di vanillina
• 1 pizzico di sale
• 1 cucchiaino di lievito
• 280 g di farina
• 11 mandorle intere pelate
• Marmellata chiara (pesche, albicocche, arance, ecc….) q.b.  

Metti in una ciotola la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero a velo, la vanillina il sale e il lievito ed impasta tutto fino ad ottenere una palla. Successivamente, continua ad impastare su una spianatoia fino a che l’impasto non risulti liscio e omogeneo. Una volta realizzato, dividi l’impasto in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti. Lavora ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm.
Dai ad ogni bastoncino la forma del dito: sagoma le nocche assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse e fai delle righe con un coltellino dalla lama liscia. Sull’estremità delle dita, poni una mandorla spellata e pressala leggermente: fungerà da unghia.
Metti le dita della strega su di una teglia e inforna i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti.
Una volta raffreddate, se qualche mandorla si è staccata, usa la marmellata per riattaccarla al dito della strega. 

Dita della strega
Prima di servire i dolci, prepara per i tuoi amici qualcosa di sfizioso come le dita della mummia.
Hai bisogno di:
• 8 di wurstel
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• latte q.b. 

Taglia a strisce sottili la pasta sfoglia e avvolgi in ogni strisciolina un wurstel. Arrotola la sfoglia tutto intorno con un movimento a spirale lasciando scoperta una parte che fungerà da volto della mummia, poi disponi i wurstel su una teglia ricoperta di carta da forno.
Spennella la sfoglia con un pò di latte e inforna il tutto a 180° lasciando cuocere per 20 minuti. Lascia raffreddare e poi crea gli occhi effettuando 2 buchetti con uno stuzzicadenti. Sistema all’interno dei fori così creati, degli acini di pepe e i tuoi wurstel mummia saranno pronti per essere serviti e mangiati. 

Wurstel mummia
Insieme ai wurstel mummia, puoi anche servire le pizzette mummia.
Per realizzarle hai bisogno di: 

• 300 gr di pasta per pizze
• 250 gr di passata di pomodoro
• 200 gr di provolone tagliato a fette sottili
• 100 gr di olive nere
• sale
• olio 

Stendi la pasta per pizza su un piano infarinato con uno spessore di circa 3mm e con un tagliapasta tondo ritaglia tanti cerchietti; successivamente posiziona le pizzette su una placca da forno rivestita di carta forno. Insaporisci la polpa di pomodoro con sale e olio e condisci le pizzette che andranno messe in forno a 200°.
Nel frattempo taglia il provolone a strisce sottili e denocciola le olive per poi tagliarle a rondelle. Dopo 10 minuti, tira fuori le pizzette dal forno e “bendale” con le strisce di provolone appena preparate. Decora con le olive nere per formare degli occhi e metti le pizzette a cuocere in forno ancora per 5 minuti. Una volta finite di cuocere, le pizzette mummia sono pronte per essere servite! 

Pizzette mummia
Ti sono piaciute le nostre ricette per Halloween? Potresti provare a preparare per i tuoi amici anche i marshmellow fantasma o i cake pops a forma di teschi!

Pubblicato giovedì 23/10/2014 in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su