Look per un Capodanno in montagna, gli abiti giusti per essere trendy sulla neve

Quest’anno il tuo Capodanno sarà ad alta quota? Il paesaggio innevato renderà tutto più magico ma non trascurare il look. Puoi essere trendy anche sulla neve scegliendo il look ideale per un Capodanno in montagna.  

Tranquilla, il freddo non ti impedirà di essere ugualmente fashion ed elegante sia per la notte del 31 dicembre che per la mattina del classico pranzo di Capodanno

Scegliendo gli abiti giusti, sarai perfetta anche per un Capodanno tra le montagne

Prima di tutto ricorda di portare con te un piumino. Per brillare la notte di capodanno e non passare inosservata per tutte le feste, opta per i piumini caldi color oro o argento. Puoi preferire quelli semplici ed affiancati o quelli bordati in pelliccia. 

In alternativa al piumino, puoi scegliere una pelliccia ecologica. Più ingombrante e meno pratica del piumino ma elegantissima soprattutto per il party del 31 dicembre tra le montagne innevate

Passiamo alla scelta di maglioni, vestiti, gonne e pantaloni. Per la notte di Capodanno puoi indossare un mini dress smanicato con una pelliccia se parteciperai ad un veglione in un posto certamente riscaldato, altrimenti scegli di indossare un abitino di lana con collant coprenti, un maglione oversize arricchito da strass e borchie da abbinare ad una gonna a tubino e tronchetti in stile trekking o, se ami i pantaloni, indossali con una pelliccia ecologica e un paio di décolleté semplicissime. 

Vuoi osare? Scegli un sandalo nero con dettaglio in faux fur, un paio di guanti in suede con fiocchetti bon ton e il gioco è fatto. 

Per la mattina del primo giorno del nuovo anno, scegli un maglione dolce vita maxi da abbinare ad un paio di caldi leggings e gli immancabili Ugg.  

Se soffri il freddo, armati di paraorecchie di pelliccia e non dimenticare gli occhiali da sole. 

Seguendo i nostri consigli di stile, il tuo Capodanno sulla neve sarà, oltre che divertente, anche super trendy!

Pubblicato mercoledì 31/12/2014

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su