Le canzoni più belle da dedicare alla mamma

La creatura più angelica e generosa dell’universo, l’essere che tutto sacrifica per il bene di altre persone. Stiamo parlando, naturalmente, della mamma.

Nel corso della vita incontreremo moltissime persone nel nostro cammino, e se siamo fortunati anche qualcuna che ci amerà moltissimo. Ma non sarà possibile trovare qualcuno che ci ama come la mamma, colei che ci concepisce, ci alleva e farebbe qualunque cosa per la nostra felicità.

Logico come la figura della madre sia stata soggetto principale di moltissime opere artistiche a lei dedicata, dalla poesia alla filosofia, dalla pittura alla scultura, dal cinema alla musica.
Non è mai abbastanza per festeggiarle, ma in questo caso quello di cui vogliamo parlare è proprio dell’ispirazione fornita alla musica, indicandovi qualche canzone speciale che celebra l’immagine delle nostre mamme.

Tantissimi sono i musicisti che nel corso degli anni hanno dedicato alla mamma una canzone, ecco qualche dritta se volete sorprenderla o dedicarle un post su facebook:

Canzoni Italiane:

Mamma – Claudio Villa
Viva la mamma – Edoardo Bennato
Ciao Mamma – Jovanotti
Mamma Tutto – Iva Zanicchi
Mamma – Beniamino Gigli
Ninna nanna del chicco di caffè – F Evangelisti
Le mamme – Toto Cotugno
Portami a Ballare – Luca Barbarossa
Amor de Mi Vida – Sottotono
Mi dispiace – Laura Pausini
In bianco e nero – Carmen Consoli
E yo mamma – Coez
Mamma – Andrea Bocelli
Una carezza – Zucchero

Queste invece le canzoni estere che vogliamo segnalarvi, da dedicare alle vostre mamme:

Mama Liked the Roses – Elvis Presley
Mamma mia – Abba
Dear Mama – Tupac
Mother – Pink Floyd
Mama Said – Metallica
I Love My Momma – Snoop Dogg
The Perfect Fan – Backstreet Boys
Oh Mother – Cristina Aguilera
Turn to you – Justin Bieber
I’ll Always Love My Mama – The Intruders
Hey Mam – Kanye West
Dance – Nas
Mama I’m Coming Home – Ozzy Osbourne
Mother – Ashanti

E ricordiamoci sempre di abbracciarle, farle sentire amate. Averle con noi è un lusso!
Viva la mamma!

Pubblicato lunedì 29/10/2018 in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su