Film sugli animali, i più belli da guardare con gli amici

L’autunno è ormai alle porte e cosa c’è di meglio che passare un pomeriggio a casa con gli amici guardando film tutti insieme sui fedeli amici animali? Ecco alcuni film sugli animali, i più belli da guardare con gli amici. 

Il richiamo della foresta:
Ryann è una ragazzina di città che per un periodo viene affidata al nonno Bill. Il nonno vive sulle montagne. Un giorno Ryann trova nel bosco un cane ferito,un incrocio tra un Husky e un lupo, e decide di prendersi cura di lui nonostante i timori del nonno, che cerca di farle capire, con l’aiuto del libro “Il richiamo della foresta” di cui ogni sera legge delle pagine alla sua nipotina, l’istinto e la natura selvaggia del cane. Ma Ryann decide comunque di prendersene cura e lo chiama Buck, come il protagonista del libro. Quando arriva il momento di tornare a casa sua, in città, decide di portalo con sé ma un’altra persona rivuole il cane Buck. Lo sceriffo del paese per calmare gli animi decide che il cane andrà a chi vincerà l’annuale gara di slitte trainate da cani. 

Belle e sebastien: 
E’ un film del 2013 ambientato all’epoca della seconda guerra mondiale. Il piccolo orfano Sebastian fa amicizia sui monti con un grande cane: tra loro nasce un amicizia profonda, ma nel paese sono tutti contrari perché ritengono che Belle, questo è il nome del cane, sia un cane pericoloso e feroce. Sebastian lotta contro tutti per dimostrare che il suo nuovo amico a quattro zampe non è affatto feroce, ma riuscirà a dimostrarlo a tutti quando porteranno in salvo una famiglia di fuggitivi ebrei inseguiti dai militari tedeschi. Belle e Sebastien è stato anche un cartone animato molto seguito ed amato negli anni 80. 

L’uomo che sussurrava ai cavalli: 
Grace e una sua amica, durante una gita a cavallo sulla neve, scivolano con gli animali e vengono investite da un tir. Grace si salva grazie a Pilgrim, il suo cavallo, ma purtroppo la sua amica non riesce a salvarsi insieme al suo cavallo. Grace durante l’incidente si rompe una gamba: da questo momento la sua vita cambierà radicalmente, ora può contare solo sulle sue stampelle. Anche Pilgrim dopo l’incidente non è più un cavallo mansueto e docile, ma è diventato aggressivo; nonostante questo la madre di Grace decide di non abbatterlo perché vede in lui l’unica possibilità di far uscire sua figlia dalla depressione. Su internet viene a conoscenza del cowboy Tom Booker che cura i cavalli con le sue doti di sussurratore. Inizialmente Tom non vuole accettare l’incarico, ma in un secondo momento decide di accettare. I primi approcci sono vani, ma con tanta forza di volontà riuscirà a salvare Pilgrim e a creare un rapporto molto profondo anche con Grace, ma soprattutto con la mamma; tra loro infatti nascerà una storia d’amore. 

Hachiko – Il tuo migliore amico: 
È un film drammatico basato su una storia vera. Hachiko era il fedele compagno di un professore universitario ed ogni giorno lo accompagnava alla stazione e poi ritornava per rientrare a casa insieme. Un giorno il suo padrone muore di infarto mentre è all’università, ma Hachiko ha continuato per nove anni a fare sempre lo stesso tragitto, da casa alla stazione ferroviaria. In questi anni Hachiko segna la vita di molte persone insegnando loro l’amore la compassione, ma soprattutto la fedeltà. Oggi una statua in suo onore si trova fuori dalla stazione per ricordare a tutti l’amore e la fedeltà. 

Questi sono alcuni film sugli animali, ne avete altri da suggerirci?

Pubblicato giovedì 11/09/2014 in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su