I 5 segnali che ti aiutano a capire che sei smartphone dipendente

smartphone dipendenza

Quanto usi il tuo smartphone e, nel corso della giornata, quante volte lo prendi inutilmente anche mentre sei impegnata a fare altro? Ci sono dei segnali che ti aiutano a capire che sei smartphone dipendente.

L’introduzione della tecnologia è stato un vero e proprio incentivo per i giovani di oggi ma, come spesso accade, anche in questo caso c’è il rovescio della medaglia: l’uso eccessivo degli smartphone può provocare dei problemi, più o meno seri.

Prima di tutto, si diventa dipendenti da quello strumento: ma come capire se si è smartphone addicted? Ecco i segnali che lo spiegano.

1. Fretta di rispondere ai messaggi

1_smartphone dipendenza

Una persona dipendente da smartphone ha fretta di rispondere ai messaggi. In qualunque momento e a qualunque costo, la sua risposta deve essere immediata e veloce. Spesso chi ha questo problema è anche velocissimo con la tastiera e, in mancanza del suo telefono, inizia ad avvertire un senso di ansia.

2. Si sente il telefono suonare, ma non è vero

2_smartphone dipendenza

Uno dei sintomi che fanno capire che si è smartphone dipendente è sentire il proprio telefono suonare o vibrare anche quando non è così.

3. La social dipendenza

3_smartphone dipendenza

Chi ha uno smartphone, solitamente, è connesso con i propri amici attraverso i principali social. E, oltre ad essere dipendenti dal cellulare, lo si diventa anche nei confronti dei canali di comunicazione, spesso interpellati per sapere cosa fanno gli amici o per aggiornarsi continuamente sulle ultime novità.

4. Ansia da lontananza

4_smartphone dipendenza

Ti è mai capitato di stare lontano dallo smartphone e di provare un senso di ansia pensando a quante chiamate o messaggi troverai al tuo ritorno? L’ansia causata dalla lontananza dal telefono cellulare è uno dei sintomi della dipendenza.

5. Paura della batteria scarica

5_smartphone dipendenza

Gli smartphone dipendenti non potrebbero stare mai senza il proprio telefono, così portano con sé un carica batterie che permetta loro di avere lo smartphone perennemente carico e mai spento.

Lunedì 19/12/2016 da Luana Rosato

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su