Come si fanno gli space buns? Ecco un’acconciatura facile e veloce

10elol_comefareglispacebuns

Quando arriva la bella stagione si ha sempre voglia di sperimentare qualcosa di nuovo e diverso. Che sia un nuovo look o un nuovo accostamento di colori, il bel tempo ci porta ad osare un po’ di più e a provare a cambiare qualcosa nel nostro aspetto esteriore. I capelli, di solito, sono i primi ad essere interessati da queste piccole rivoluzioni di stile. Abbiamo visto come tra le pettinature del momento ci siano i famosissimi half bun e il double bun, pettinature molto amate da alcune star. Oggi scopriamo come realizzare un’altra acconciatura facile e veloce: ecco come si fanno gli space buns.

Di cosa si tratta? Di due piccoli chignon da realizzare sulla propria testa ai lati. Questa è una pettinatura perfetta per chi ha i capelli i corti e vuole mantenerli ordinati con un tocco di stile, soprattutto in vista dell’arrivo dell’estate e delle alte temperature, quando si cercando sempre soluzioni pratiche per non avere l’ingombro dei capelli ed essere più comode. Non preoccupatevi se non siete molto brave a realizzare pettinature particolari: gli space buns per capelli corti sono un’acconciatura facile e veloce da creare in pochissimi passaggi!

La grandezza di ogni bun dipende in primo luogo dalla quantità e soprattutto dalla lunghezza dei vostri capelli: più sono lunghi e voluminosi e più i vostri space buns saranno belli da vedere, ma anche se avete i capelli corti potrete dar vita ad un acconciatura davvero particolare che vi aiuterà a mantenere in ordine la vostra chioma.

Per realizzarli ci sono diversi step da seguire.

Come prima cosa pettinate i vostri capelli e fate una riga al centro della testa in modo tale da dividerle in due parti i capelli, poi, sempre aiutandovi con un pettine, fate un’altra riga che parte da dietro la testa e arrivi in diagonale fino al vostro orecchio. A questo punto realizzate il primo chignon arrotolando la ciocca di capelli su se stessa per tutta la lunghezza, dopodichè arrotolandola su se stessa per creare lo chignon. Una volta compiute queste due operazioni, fissate il bun con un elastico dello stesso colore dei vostri capelli in modo tale da renderlo invisibile. Se nell’operazione qualche ciuffo o ciocca sono rimasti fuori, procedete a fissarli con le forcine. Ripetete la stessa operazione anche per l’altro lato et voilà, ecco la vostra pettinatura da sfoggiare in qualsiasi occasione!

Insomma, in pochi e semplici passaggi avrete realizzato degli space buns davvero perfetti!

Mercoledì 26/04/2017 da Elisabetta Fonseca

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su