Sale colorato, come realizzare decorazioni e disegni fai da te

10elol_decorazioniconilsalecolorato


La creatività è un dono prezioso, da coltivare giorno dopo giorno andando alla ricerca di tecniche nuove che ci permettano di esprimerci al meglio. Avete mai provato ad esempio ad utilizzare il sale colorato? Se la risposta a questa domanda è no, state leggendo l’articolo giusto! Oggi infatti scopriremo insieme come realizzare decorazioni e disegni fai da te con il sale colorato!

Molte di voi si staranno chiedendo: ma cosa si intende per sale colorato? Non è altro che il comune sale marino che utilizziamo a tavola o in cucina, reso particolare e bello dalla presenza di pigmenti colorati. Il sale colorato può essere ottenuto in diversi modi, ad esempio potete versarlo dentro una busta di plastica con chiusura ermetica aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare all’interno e agitare la busta per fare in modo che il sale si impregni di colorante. In alternativa potete spargere del sale in un vassoio o in una teglia utilizzando della carta da forno e spargervi sopra il colorante, mescolandolo con le mani (fate attenzione ad utilizzare dei guanti in lattice!). Lasciate il sale ad asciugare all’aria aperta tutta la notte, poi l’indomani mattina versatelo dentro ad alcune piccole bottigliette di vetro trasparenti per conservarlo al meglio.

Il sale colorato può essere utilizzato per realizzare decorazioni e disegni fai da te. Ad esempio, volete portare sempre con voi i colori dell’arcobaleno? Presto detto! Prendete una piccola bottiglia in vetro dalla dimensione particolare e dotata di tappo in sughero e iniziate a riempirla pian piano di sale colorato utilizzando un imbuto e alternando i diversi colori dell’arcobaleno: et voilà, pronta per essere sfoggiata nel vostro bagno oppure sulla vostra libreria!

Ma con il sale colorato possono essere realizzati anche dei disegni in 3D. Come fare? Semplice! Quello che vi serve è della colla vinavil, del sale bianco e dei coloranti alimentari (in alternativa potete utilizzare il sale colorato in precedenza con le tecniche riportate sopra). Prendete un foglio bianco e fate il vostro disegno a matita, dopodichè, seguendo le tracce fatte, iniziate a spargere la colla vinavil tracciando tutti i contorni delle forme e infine ricoprite tutta la superficie di sale. Lasciate asciugare il tutto per una notte e il giorno dopo, aiutandovi con una siringa senza ago, iniziate a spargere per zone il colore sul sale e infine lasciate nuovamente asciugare il tutto. Il vostro disegno con sale colorato è pronto per decorare le pareti della vostra camera!

Insomma, scatenate la vostra fantasia e divertitevi a colorare il sale per realizzare tante fantastiche decorazioni!

Pubblicato giovedì 06/04/2017 in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su