Fai da te: crea i tuoi gioielli con la tecnica wire!

Negli ultimi tempi stanno diventando sempre più trendy i gioielli personalizzati, molti dei quali realizzati con la tecnica wire. Se sei un’appassionata di fai da te e ami creare oggetti ed accessori sempre diversi, inizia a prendere appunti per questo nuovo metodo di lavoro molto creativo! 

La tecnica wire prende il nome dal termine inglese che indica il filo: è infatti un metodo di lavoro incentrato sulla lavorazione di un filo di metallo utilizzato per creare dei gioielli molto originali

Chi crea gioielli con la tecnica wire solitamente, utilizza degli strumenti specifici: prima di tutto è necessario il filo in metallo, bronzo, ottone o rame, il cui spessore deve essere almeno di 2 millimetri in modo tale che l’oggetto creato possa durare nel tempo. 

Poi sono necessarie le pinze: quelle dalla punta curva serviranno per gli anellini, quelle dalla punta tonda servono per definire il diametro delle curve e, infine, le tronchesine saranno utili per tagliare il filo di metallo. 

Nella tecnica wire uno degli accessori indispensabili per creare dei gioielli è il twister, che permette di realizzare delle spirali di ampiezza differente. Infine la lima servirà per definire il gioiello finale, rendendolo smussato e non pericoloso. 

Nella gallery abbiamo selezionato tantissimi gioielli fai da te realizzati con la tecnica wire: si possono creare bracciali, collane, anelli, orecchini, semplici o impreziositi con le pietre. Buon divertimento!

Pubblicato giovedì 25/05/2017 in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su