Idee con la cartapesta, le migliori da realizzare

Avete tantissima carta da riciclare e vorreste farne qualcosa, invece che buttarla? Allora è arrivato il momento di cimentarsi con la cartapesta! Ecco allora le più belle idee con la cartapesta da provare, per creare simpatici soprammobili, scatole e, perchè no, originalissimi bijoux da far invidia alle amiche.
Maschere in cartapesta
Mascherine in carta pesta
Per realizzare una maschera in cartapesta avete bisogno di un po’ di colla vinilica, dei giornali, un pennello, un palloncino e del nastro di raso lungo un metro. Iniziate strappando delle strisce di giornale larghe 3 cm circa. Mettete un po’ di colla in una bacinella con dell’acqua e mescolate con il pennello. Ora immergete le strisce di giornale e lasciatele macerare; nel frattempo gonfiate il palloncino. Dopo diversi minuti iniziate a passare una pellicola sul palloncino e poi un primo strato di carta imbevuta e così via, dando una mano di colla vinilica. Ogni strato va applicato in senso opposto al precedente e dovete farne almeno una decina. Lasciate passare un giorno per far asciugare, rimuovete il palloncino e decorate la vostra maschera, facendoci passare del nastro di raso in due buchini sui lati.
Cornice in cartapesta
Cornice in carta pesta
Per realizzare una cornice in cartapesta dovete mettere la carta in un secchio, coprirla con acqua bollente e lasciatela riposare per una notte. Ora distribuite piccoli quantitativi di carta nel frullatore e lavorateli fino a quando non si saranno completamente sfaldati. Adesso prendete un pezzo di compensato della misura che volete ed iniziate a posizionarci la cartapesta: formerete così la vostra cornice! Finito il lavoro, lasciatela asciugare per un giorno all’aria aperta e decoratela come meglio credete!
Scatola in cartapesta
Scatola in carta pesta
Per creare una scatola in cartapesta dovete per prima cosa rivestite interamente lo stampo con della pellicola trasparente. Poi prendete la carta, tagliatela a piccole striscioline ed inseritele nella bacinella insieme all’acqua e alla colla. Ora lasciate riposare il tutto per circa 10 minuti. Passato questo tempo, stendete la carta sopra lo stampo per almeno sette strati. Passato un giorno ad asciugare avrete una bellissima scatola fatta da voi!
Se volete vedere altri lavoretti con la cartapesta non vi resta che sfogliare la nostra gallery.

Pubblicato mercoledì 22/06/2016 in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su