Hair tattoo, il nuovo trend delle star per i tuoi capelli


Hair tattoo metallizzati per impreziosire il look, sono il nuovo trend delle star per i tuoi capelli! Per una serata particolare o per apparire diverse e più eleganti in genere si realizzano acconciature particolari, si arricchisce la chioma con fiori e fermagli o la si colora con gessetti appositi. Per l’inverno 2015-2016 arriva invece una nuova tendenza: il tatuaggio per capelli color oro o metallizzato, ovvero un piccolo tribale o fantasia floreale da applicare sulla chioma in modo semplice e veloce. Sono perfetti per impreziosire il look e dare subito un grande effetto glam!  

Le star ne sono già pazze e non resistono a provare questa novità in fatto di hair look. Se questa estate erano tanti i vip con tatuaggi temporanei, ora la moda si sposta sui capelli.Kylie Jenner è tra le prime in assoluto ad aver sfoggiato un piccolo tatuaggio dorato per dare un tocco di luce alla chioma scura. Il suo effetto brillante ha conquistato tutte, trasformandolo in una nuova moda invernale.  

È davvero semplicissimo da realizzare: basta fare la piega liscia e appoggiare il tatuaggio sulla parte che preferite, proprio come si fa sulla pelle, e tamponare con del cotone imbevuto di acqua per trasferire in modo omogeneo il colore. Poi rimuovi la pellicola protettiva e l’hair tattoo sarà pronto! Naturalmente non pettinare i capelli, altrimenti si rovina il tutto, mentre se vuoi rimuoverlo basta un semplice shampoo.  

Sui capelli scuri stanno benissimo i colori metallizzati, argentati e dorati che illuminano e donano un tocco iper-glam all’hairstyle. Potete realizzare un tatuaggio tribale su una o più ciocche sottili, oppure crearne uno più grande a forma di fiore o diadema al lato della chioma. Per ottenere un effetto migliore è consigliabile lisciare bene i capelli, perché su riccio o crespo il colore non si trasferisce bene e non otterreste un buon risultato.  

Sfogliate la nostra gallery per lasciarvi ispirare dagli hair tattoo più preziosi per i capelli!

Pubblicato giovedì 03/12/2015

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su