Gli incantesimi di Harry Potter che sarebbe bello usare nella vita reale

3176173 1748009911 hp.jp_


Potterhead di tutto il mondo a raccolta: quali sono gli incantesimi di Harry Potter che sarebbero perfetti nella vita reale?
Probabilmente ti starai struggendo perché non hai ancora ricevuto la tua lettera da Hogwarts, disperata perché sei una babbana e non avrai la possibilità di cavalcare una Nimbus e non potrai mai sfruttare le potenzialità di un giratempo.
Immagina per un attimo di avere una bacchetta magica a tua disposizione: come la useresti? 

Lumos

QUIZ -> Quanto sei fan della saga di Harry Potter?

E’ notte fonda, il cellulare è incastrato nella pochette e voi siete appena tornate da una serata in discoteca. Accendere la luce del corridoio è fuori discussione, i vostri genitori si accorgerebbero che siete in ritardo di circa 4 ore. Come fare?
Semplice: LUMOS!
Quest’incantesimo vi darà la possibilità di illuminare la zona circostante e di evitare di sbattere contro gli stipiti delle porte. 

Wingardium Leviosa

Non c’è niente di meglio di un bel Wingardium Leviosa.
Vacanza con le amiche, tutto prenotato. Salite sul treno e la carrozza è semivuota, tranne per un adorabile vecchietto che siede accanto al finestrino. Per far sì che le vostre valigie si rechino autonomamente negli scompartimenti designati, basterà un Wingardium Leviosa: in questo modo i bagagli leviteranno e voi non rischierete traumi o contusioni! 

Accio

Carinissime, voi siete sul divano con il telecomando a sinistra, i pop corn sulla destra, il DVD è già nel lettore ma… avete dimenticato l’acqua sul tavolo della cucina!
Con un semplice “accio acqua”, questa correrà da voi, come per magia!
Una controindicazione? Non esagerate con i desideri o potrebbero ritorcervisi contro!
Alohomora

Mamma e papà sono a fare la spesa e voi, come al solito, avete dimenticato di prendere le chiavi?
Invece di attenderli sul muretto per un tempo interminabile, basterà bisbigliare questa strana parola: “alohomora”. La porta si aprirà e voi potrete tranquillamente tuffarvi sul divano più vicino. 

Oculus reparo

Le più distratte sapranno esattamente cosa si prova: ci si scorda di avere il cellulare in tasca, ci siede sopra con troppa poca grazia e lo schermo dello smartphone si frantuma in mille pezzi. Invece di correre in un centro specializzato, basterà avere una bacchetta e sussurrare questa frase latina!

Pubblicato venerdì 26/06/2015 in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su