5 trucchi per riordinare la tua camera in meno di un’ora

10elol_riordinarelastanzainmenodiunora

Che siate amanti dell’ordine oppure no arriva sempre il momento di mettere in ordine la propria cameretta. Ad alcune di noi piace avere tutto ben sistemato, altre invece sono delle inguaribili disordinate. Ma alla fine basta davvero poco per avere una stanza sempre perfetta e a prova di mamma! Ecco 5 trucchi per riordinare la tua camera in meno di un’ora in maniera semplice.

10elol_riordinarelastanzainmenodiunora_1

1. Accendi la tua playlist preferita
Per trovare la giusta carica e motivazione per riordinare velocemente la tua cameretta, la prima cosa da fare è trovare una bella playlist musicale in grado di darti la carica giusta ad affrontare il lavoro. La musica pop e la musica rock ti aiuteranno di certo in questo. Evita quanto più possibile i ritmi lenti e rilassati e tenente il volume del vostro stereo o delle vostre cuffie bluetooth ad un volume non troppo alto; in questo modo non vi annoierete durante il lavoro.

2. Getta i rifiuti
La prima cosa da fare per riordinare velocemente la stanza è quella di gettare via il superfluo. Fogli di carta, scontrini e fazzolettini spesso affollano la nostra scrivania e i nostri comodini. Raccogliete tutto nei sacchetti per la raccolta differenziata e procedete col terzo step.

10elol_riordinarelastanzainmenodiunora_4

3. Sgomberare la stanza
Dopo aver scelto la vostra playlist perfetta e gettato la spazzatura, iniziate a sgomberare la vostra camera togliendo tutto quello che avete accumulato nei giorni. Dividete i vestiti utilizzati e sporchi da mettere nel cesto della biancheria da quelli che possono essere ancora indossati, da riporre invece nell’armadio. Sistemate le scarpe nella scarpiera e raccogliete tutti i libri e i quaderni dalla vostra scrivania. A questo punto siete pronte per spazzare il pavimento utilizzando una scopa oppure l’aspirapolvere; quest’ultimo è molto comodo perchè riesce a pulire meglio il pavimento!

10elol_riordinarelastanzainmenodiunora_6

4. Pulizia delle superfici
A questo punto gran parte del vostro lavoro è fatto: non vi resta che pulire le superficie e togliere ogni traccia di polvere utilizzando i prodotti giusti. Scegliete quelli per la cura del legno, soprattutto se nella vostra stanza ci sono mobili pregiati. Per togliere ogni residuo di polvere, usate un panno morbido che non graffi le superfici ma che allo stesso tempo sia antistatico. Per i vetri e gli specchi utilizzate un prodotto adatto e, se sono molto sporchi, puliteli utilizzando dapprima un foglio di giornale.

10elol_riordinarelastanzainmenodiunora_5

5. Pulire i pavimenti
Ed infine l’ultimo step per riordinare la camera in meno di un’ora prevede la pulizia finale dei pavimenti. Tutto quello che vi serve è un mocio e un secchio pieno d’acqua. Scegliete il detergente da utilizzare a seconda del tipo di pavimento che avete: ceramica, cotto o legno? C’è differenza tra tutti e tre ed è importante scegliere il prodotto giusto. Lasciate asciugare il pavimento et voilà, avrete di nuovo una cameretta non solo ordinata, ma anche deliziosamente profumata. Cosa aspettate ad invitare le vostre amiche?

Lunedì 15/05/2017 da Elisabetta Fonseca

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

torna su